Logo DSV
Richiedi un preventivo

Trova il giusto equilibrio tra capitale circolante, costi operativi e livello di servizio ottimale

DSV offre ai clienti chiave una valutazione periodica e un benchmark dei KPI di scorte e gestione degli ordini, con tre obiettivi:

1. Aumentare la rotazione delle scorte

Una pianificazione basata su dati errati può portare a livelli di scorte inutilmente alti. Ottimizzando i dati delle scorte, DSV Inventory Scan fornisce un aumento della rotazione delle scorte del 30% in media, con una corrispondente riduzione del capitale circolante.

2. Migliorare l'efficienza dei costi in inbound

Il principio DSV della gestione degli ordini per eccezione, combinato con la nostra analisi dello scenario delle scorte, dimezza gli ordini urgenti in entrata. Ciò rappresenta una riduzione del 50% dei costi di trasporto espresso e consentirà al tuo team di concentrarsi sull'intero processo di gestione degli ordini piuttosto che sui singoli casi.

3. Ottimizzare la disponibilità di magazzino

Niente è così grave come perdere un cliente a causa di un servizio scadente, ad esempio a causa di ordini in ritardo o incompleti. L'approccio di DSV alla gestione delle scorte include l'acquisizione dei livelli di servizio desiderati nei livelli di riordino e delle giacenze per unità di stoccaggio (SKU). DSV Inventory Scan si traduce in genere in una riduzione del 25% degli incidenti "Esaurito".

Oltre ai dati WMS di DSV, sono necessari ulteriori dati di inventario più approfonditi per analizzare l'efficienza delle scorte e della gestione degli ordini. Ciò include i dati SKU su:

  • Tempi di consegna
  • Quantità di ordine economico
  • Livello di servizio
  • Ordini di acquisto aperti
  • Numero del fornitore
  • Ordini di vendita aperti
  • Quantità d'ordine minima
  • Prezzo unitario
  • Quantità d'ordine incrementale

Hai domande?

I nostri esperti sono pronti ad aiutarti. Contattaci e troveremo la soluzione di cui hai bisogno.

contatta logistiche dsv