Logo DSV
Richiedi un preventivo

Ogni anno DSV trasporta più di 2,6 milioni di container in tutto il mondo su grandi navi portacontainer. Il trasporto di merci via mare da porto a porto è uno dei punti chiave dell'economia globale.

Conosci nel dettaglio il percorso che fanno le merci dall'origine a destino? Ve lo spiegheremo passo dopo passo in questo articolo.

 
viaggio delle merci marittimo

1 SPEDIZIONIERE

Una volta ricevuta la prenotazione del trasporto o booking, il macchinario DSV inizia a funzionare. Le istruzioni per la spedizione vengono inserite nel sistema e ordiniamo la merce da ritirare. In quel momento inizia il viaggio della vostra merce.

2 RITIRO

DSV ritira la merce dal magazzino dell'esportatore e se si tratta di un container completo (FCL) andrà direttamente al porto di origine. Nel caso si tratti di un carico parziale o LCL, la prima destinazione sarà il magazzino del consolidatore.

3 PREPARAZIONE PER LA SPEDIZIONE PRESSO L'EXPORT HUB O TERMINAL

Quando si tratta di groupage o LCL. Prima di dirigersi verso il porto di origine, la merce verrà consolidata nell'HUB o Terminal Export, unendo il carico parziale di più speditori fino al riempimento di un container pieno.

4 ARRIVO AL PORTO DI ORIGINE

Ora che la merce è arrivata al porto di carico, ci occupiamo dello sdoganamento. Alla DSV prepariamo e consegniamo la documentazione richiesta alle autorità doganali. Una volta che la dogana ha sdoganato il carico, il container viene caricato sulla nave.

5 TRASPORTO VIA MARE

La merce compie un lungo viaggio via mare fino al porto di destinazione. Un esempio di rotta marittima tradizionale è l'importazione dalla Cina all'Europa che attraversa il Mar Cinese Meridionale, le acque dell'Oceano Indiano e il Canale di Suez. Il viaggio dura circa 35-50 giorni in cui la nave portacontainer fa diverse soste in altri porti per caricare o scaricare più container. Una nave alla velocità di 10 nodi dal porto di Shanghai al porto di Barcellona attraverso il Canale di Suez impiegherebbe 37 giorni per percorrere un viaggio di 8.839 miglia nautiche. Mentre la nave è in navigazione, DSV in qualità di spedizioniere (o agente doganale) prepara la documentazione richiesta e la consegna alle autorità doganali del porto di destinazione.

6 PORTO DI ARRIVO

Una volta che la nave è arrivata a destinazione, il container viene scaricato con una gru e, successivamente, viene spostato in un'area sicura dove viene effettuato lo sdoganamento. Se le autorità doganali richiedono che le merci vengano esaminate mediante un'ispezione fisica, verrà aperto il sigillo doganale, verrà controllato il contenitore e i prodotti all'interno. A volte questa procedura viene eseguita utilizzando i raggi X. Le autorità portuali possono anche ispezionare la merce per proteggere il paese di destinazione da qualsiasi malattia di origine vegetale o animale. La dogana locale garantisce il pagamento dei dazi doganali, delle tasse locali e di qualsiasi tassa relativa al traffico e al commercio internazionale.

7 TRASPORTO AL TERMINAL DSV DI DESTINAZIONE

La merce viene trasportata su camion dal porto al terminal DSV di destinazione, dove viene scaricato il container e la merce viene preparata per l'ultima parte del trasporto fino al destinatario finale.

8 TRASPORTO AL DESTINATARIO FINALE (ultimo miglio)

La merce viene trasportata su camion al destinatario finale.

9 DESTINATARIO

Il nostro lavoro termina quando la merce viene consegnata al destinatario finale. Ma è possibile che questo carico abbia ancora chilometri da percorrere per arrivare nelle mani del consumatore finale.

I nostri team DSV dedicati ti aiutano e ti consigliano durante tutto il percorso.

Contatta ora i nostri esperti nel trasporto marittimo

Leggi Forward Logistics qui per saperne di più sul mondo dei trasporti e della logistica

Hai domande?

Contattaci per una consulenza sul container giusto per le tue esigenze.

contatta transporto marittimo dsv