Transporte e LogĂ­stica Global | DSV

Aggiornamento mercato 23/07/2022

Scopri lo stato attuale dei mercati, l'impatto del covid, gli scioperi e informazioni importanti sui trasporti in Cina e negli Stati Uniti

aggiornamento mercato trasporto merci

Clicca sulla regione per verificare lo stato del trasporto:

La situazione del trasporto merci resta incerta in un mercato in continua evoluzione. I prossimi mesi sono incerti a causa di problematiche in punti chiave: lo sciopero dei camionisti in Corea del Sud ha causato ritardi nel trasporto marittimo, provocando 1-2 settimane di ritardo.  Anche, la guerra tra Russia e Ucraina continua a causare problemi alla catena di approvvigionamento: carenza di personale, reperimento dei containers e scarsa capacità di carico, omissioni, ritardi, congestione portuale; così come aumento delle tariffe, restrizioni, ecc.

Per i motivi citati, affronteremo ora le principali criticità in Cina, Russia/Ucraina e altri punti chiave globali in modo conciso, così puoi pianificare e anticipare le tue operazioni logistiche.

Germania

  • I lavoratori portuali nei principali porti tedeschi del Mare del Nord hanno nuovamente interrotto le operazioni dopo aver organizzato lo sciopero più lungo degli ultimi quattro decenni a seguito del fallimento dell'ultimo round di negoziati per risolvere una controversia di lunga data sul contratto collettivo.
  • La lunga disputa sul contratto collettivo ha bloccato le attività nei porti più trafficati della Germania, poiché la sigla sindacale Ver.di rappresenta circa 12.000 lavoratori nei porti marittimi di Emden, Bremerhaven, Brema, Brake, Wilhelmshaven e Amburgo.
  • Ci sono ritardi particolarmente gravi nei porti tedeschi, in particolare ad Amburgo. 
  • Il rallentamento del lavoro e gli scioperi nei porti di Germania e Paesi Bassi stanno creando un enorme arretrato di container per l'esportazione diretta negli Stati Uniti e Cina. Problema per il quale si impiegheranno mesi per essere eliminato.

Cina

  • La Cina ha riportato il suo conteggio giornaliero più alto di casi di Covid-19 in sette settimane quando è emerso un nuovo cluster nella provincia meridionale del Guangxi, sottolineando la difficoltà di realizzare la strategia Covid Zero del paese di fronte a ceppi più infettivi del virus.
  • La congestione portuale cinese rimane elevata, ma i movimenti delle navi rimangono fluidi e i porti possono mantenere un ritardo di 5 giorni nell'ormeggio.
  • I porti cinesi sono principalmente interessati da problemi meteorologici, con una fitta nebbia nel nord della Cina che continua a influenzare le operazioni navali, mentre la Cina meridionale ha visto miglioramenti significativi dopo settimane di ritardo dovute da tifoni.
  • I vettori marittimi stanno aumentando le loro partenze cancellando o saltando i porti. Anche l'affidabilità delle schedule non sta migliorando, le navi hanno in media sette giorni di ritardo, il che richiede la pianificazione delle operazioni logistiche con tre o quattro settimane di anticipo.

Stati Uniti d'America

  • La congestione in Nord America continua ad aumentare con i porti della costa orientale, della costa del Golfo e della costa nord-occidentale del Pacifico, senza alcun miglioramento previsto a breve.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Newsletter DSV

Inviti a webinar ed eventi, situazione di mercato e notizie DSV

iscrizione newsletter dsv

Hai domande?

I nostri esperti sono pronti ad aiutarti. Contattaci e troveremo la soluzione di cui hai bisogno.

contatta dsv