Logo DSV

Gli esplosivi sono un materiale pericoloso di classe 1

Classe 1: Esplosivi

Perché gli esplosivi sono definiti merci pericolose?

Gli esplosivi hanno molecole progettate per cambiare rapidamente il loro stato (solitamente solido) in gas molto caldo, al fine di produrre un effetto fisico improvviso e violento.

Questa trasformazione si ottiene sottoponendoli a shock, a diretto contatto con una piccola ma molto sensibile carica (detonatore). Lo shock provoca la rottura della molecola e l'inizio del rapido cambiamento chimico, cioè l'esplosione.

Il cambiamento di stato avviene quasi istantaneamente. Si avvia un rapido aumento di volume man mano che il solido si converte in gas, e un'ulteriore espansione perché il cambiamento è accompagnato da un grande rilascio di energia chimica sotto forma di calore, fino a diverse migliaia di gradi. È questo aumento rapido e forte di volume che produce l'effetto fisico desiderato.

Nel caso di esplosivi ad alto potenziale, l'effetto è quello di frantumare e distruggere qualsiasi cosa nelle vicinanze e, nel caso di esplosivi a basso contenuto di esplosivo, di produrre un'enorme forza cinetica. Il rilascio di energia è lo stesso, ma nel caso di ridotti esplosivi, le molecole sono progettate per cambiare frazionalmente più lentamente, per produrre una spinta potente, piuttosto che un rapido rilascio.

Trasporto di esplosivi

Sebbene gli esplosivi possano comportarsi in modo violento se propriamente accesi, sono progettati per essere abbastanza stabili e insensibili in condizioni normali. Ciò significa che possono essere maneggiati e trasportati via terra e via mare in tutta sicurezza, a patto che non subiscano urti violenti, come in un incidente stradale ad alta velocità, o peggio, che si surriscaldino in un incendio. Alcuni esplosivi ad alto potenziale possono essere innescati già dai 200º.

Ci sono 6 divisioni nella Classe 1; le divisioni mostrano come reagiranno e si comporteranno gli esplosivi una volta innescati. Alle sostanze viene anche assegnata una delle 13 lettere del Gruppo di compatibilità per indicare quali tipi possono viaggiare in sicurezza con altri.

Gli esplosivi sono dichiarati NEQ (Quantità esplosiva netta) quando descritti nel documento di trasporto, separati dal peso lordo.

Tabella delle merci pericolose: classe 1

 

Divisione

1,1

Pericolo di esplosione di massa

Divisione

1.2

Solo rischio di proiezione

Divisione

1.3

Rischio di incendio e esplosione minore o rischio di proiezione minore

Divisione

1.4

Pericolo minimo

Divisione

1.5

Agenti esplosivi

Divisione

1.6

Articoli detonanti molto insensibili

 

Hai domande?

I nostri esperti sono pronti ad aiutarti. Contattaci e troveremo la soluzione di cui hai bisogno.

Contattaci Online