Transporte e LogĂ­stica Global | DSV
Richiedi un preventivo

Che cos'è USMCA o T-MEC? Accordo di libero scambio tra Stati Uniti, Messico e Canada

Scopri l'importanza e i vantaggi del trattato USMCA (precedentemente noto come NAFTA) tra Messico, Canada e Stati Uniti per le esportazioni Italia - America

Gli Stati Uniti hanno notificato a Canada e Messico l'avvio di un nuovo accordo commerciale tra i tre paesi, entrato in vigore in data 1 luglio 2020.

L'accordo, precedentemente era comunemente noto come NAFTA (in inglese Accordo Nord Americano per il libero commercio) o Accordo di libero scambio nordamericano (NAFTA) è stato rinominato T-MEC (Trattato tra Messico, Stati Uniti e Canada, in inglese Stati Uniti, Messico e Canada, USMCA). A parte il cambio di nome, l'accordo di libero scambio USMCA contiene miglioramenti significativi: nuove regole di origine, disposizioni sull'accesso al mercato per le automobili, accesso al mercato agricolo, investimenti e appalti pubblici, lavoro e ambiente, diritti di proprietà intellettuale (DPI) e commercio digitale ed altri argomenti.

Vantaggi dell'USMCA o TMEC per le aziende italiane

Le aziende italiane con una presenza produttiva in Messico e Canada possono beneficiare dell'accordo di libero scambio USMCA / TMEC per accedere al mercato statunitense. Il nuovo trattato TMEC o USMCA semplificherà le operazioni commerciali tra i tre paesi nordamericani, poiché copre più aspetti del commercio in tutte le sue forme e con regole più precise.

  • Aumento del valore minimo per le spedizioni duty-free: Da parte canadese, ad esempio, per sviluppare un maggiore commercio transfrontaliero, è stato raggiunto un accordo per aumentare per la prima volta nella storia il valore minimo di una spedizione esentasse. Grazie a questo accordo, le piccole e medie imprese possono beneficiare di spedizioni duty-free fino a 150,00 CAD $ (Dollari canadesi).
  • Facilità di trasformazione delle merci e importazione in Canada, Stati Uniti e Messico: Nuovi impegni sono stati inclusi nell'accordo di libero scambio USMCA nel capitolo sull'accesso al mercato che copre le barriere non tariffarie relative al commercio di beni rigenerati, licenze di importazione e licenze di esportazione. Qualcosa di cui possono beneficiare gli esportatori di materie prime dall' Italia, con partner commerciali in Canada, poiché le merci possono essere lavorate e accedere facilmente a entrambi i mercati degli Stati Uniti e del Messico.

Quali sono i principali cambiamenti nel TMEC rispetto al precedente trattato NAFTA?

Le principali modifiche al TMEC (Accordo di libero scambio tra Messico, Stati Uniti e Canada) facilitano gli scambi tra questi tre paesi americani, oltre a includere nuove normative doganali e di commercio elettronico.

Certificato di origine della merce*

Il certificato di origine della merce ha ora uno schema semplice, in cui sarà solo necessario inserire alcuni dati e stabilisce le parti coinvolte nella spedizione che potranno completare il certificato:

  • L'esportatore
  • Il produttore
  • L'importatore

Regole di origine delle merci

Il NAFTA ha gradualmente eliminato le tariffe sulle importazioni automobilistiche tra i tre paesi, in conformità con i requisiti delle regole di origine (ROO), che stabilivano il 62,5% della produzione nordamericana per auto, autocarri leggeri, motori e trasmissioni e un 60% per tutta altri veicoli e componenti automobilistici, mentre l'USMCA aumenta le percentuali di produzione nordamericana per ROO:

  • Norme di prodotto specifiche per il settore automobilistico, con un requisito del 75% della produzione nordamericana 
  • Il 70% dell'acciaio e dell'alluminio in un veicolo deve provenire dal Nord America.
  • Il 40% del valore di un'autovettura o il 45% nel caso di camion, deve essere realizzato con materiali e parti prodotte da lavoratori in uno stabilimento in cui la retribuzione oraria media è di almeno 16 US $ (dollari statunitensi). Questa percentuale comprende anche il valore del montaggio finale dell'auto.

Per dare ai produttori il tempo di adeguarsi alle nuove normative, i requisiti delle regole di origine dei veicoli a motore (ROO) non entreranno in vigore fino a gennaio 2021. 

Soglie monetarie minime

Il nuovo accordo di libero scambio adegua bilateralmente le soglie monetarie minime, in base alle relazioni commerciali dei tre paesi:

  • Per gli acquisti tra USA e Messico, la soglia monetaria minima sarà di 25.000 USD $ (dollari statunitensi)
  • Per gli acquisti tra USA e Canada, la soglia monetaria minima sarà di 180.000 USD $ (dollari statunitensi)
  • Per gli acquisti tra Messico e Canada, la soglia monetaria minima è entrata in vigore il 30 dicembre 2020

Proprietà intellettuale

Il trattato USMCA o TMEC si impegna a misure più forti della proprietà intellettuale, con particolare attenzione ai brevetti:

  • Elimina una disposizione sulla disponibilità di brevetti per nuovi usi, metodi o processi di utilizzo di un prodotto noto
  • Include un termine aggiuntivo su un'eccezione sulle revisioni normative e un nuovo termine sul legame dei brevetti,
    come le parti possono ottemperare agli obblighi relativi al ripristino della durata del brevetto e alla protezione dei dati per i farmaci a piccole molecole.
  • Rimuove una disposizione sulla protezione dei dati per le "nuove indicazioni" dei farmaci esistenti

Risoluzioni anticipate

Uno degli obiettivi dell'Accordo di libero scambio tra Stati Uniti, Messico e Canada è aumentare il tasso di risposta alle risoluzioni anticipate di sdoganamento, rendendo questo servizio più efficiente. Nel caso in cui l'autorità doganale si rifiuti di dare una risoluzione anticipata, deve darne comunicazione al richiedente per dargli la possibilità di ripresentare domanda e ottenere la risoluzione prevista.

Commercio elettronico, flussi di dati e localizzazione

L'USMCA stabilisce nuove disposizioni sul commercio digitale, tra cui il divieto di dazi doganali sui prodotti di trasmissione elettronica e limiti ai requisiti di divulgazione del codice sorgente. L'accordo di libero scambio tra Stati Uniti, Messico e Canada contiene ampie disposizioni sui dati, i flussi e le restrizioni transfrontaliere sui requisiti di localizzazione dei dati.

Appalti pubblici (GP)

Il trattato USMCA, come il NAFTA, stabilisce standard e parametri per il governo nell'acquisto di beni, servizi e opportunità da società di ogni nazione nordamericana di offrire determinati contratti di agenzie governative, quando una certa soglia monetaria stabilita su base reciproca viene superata.

La differenza è che le disposizioni del trattato USMCA si applicano solo agli appalti statunitensi e messicani, mentre il Canada rimane coperto dall'accordo sugli appalti pubblici dell'Organizzazione mondiale del commercio.
Tuttavia, la soglia monetaria per l'accordo sugli appalti pubblici dell'OMC è di $ 180.000 rispetto ai $ 25.000 del trattato NAFTA.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULL'ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO USMCA NEL RAPPORTO DEL SERVIZIO DI RICERCA DEL CONGRESSO

¿In che modo DSV Air & Sea può aiutarti con le tue esportazioni ed importazioni con Stati Uniti, Messico e Canada?

DSV Air & Sea è presente negli Stati Uniti, Messico e Canada, quindi possiamo aiutarti e consigliarti in merito alle tue esigenze di trasporto e logistica con questi paesi.

DSV può diventare il tuo alleato commerciale e aiutarti a trasportare la tua merce tra questi paesi, incluso servizi di trasporto aereotrasporto marittimotrasporto stradale, inoltre soluzioni logistiche e gestione di sdoganamento, tra gli altri servizi.

Hai domande?

I nostri esperti sono pronti ad aiutarti. Contattaci e troveremo la soluzione di cui hai bisogno.

contatta dsv